progetto
Tejiendo
hilos

Logo Tejiendo Hilos

tejendo hilos

"Tejendo Hilos, un proyecto donde se tejen hilos de amistad, de amor, de comprension, de ayuda entre las personas, familiares y Paìses. Rompiendo toda las barreras que impiden que por ser diferentes lleguen a cumplir sus suenos."

Tejendo Hilos nasce nell’aprile del 2012 grazie alla collaborazione della Estacion Esperimental de Pastos y Forrajes Indio Hautey e la Cooperativa Sociale Sociolario Onlus con il finanziamento dell’Unione Europea. Tejendo Hilos si pone come naturale proseguimento del progetto ReLaSeda per la costituzione di una Rete Latino Americana per la Seta.

Il progetto svolto a Cuba ha avuto una durata di 3 anni. Obiettivo del progetto: l’inclusione sociale, l’integrazione lavorativa e il livello di attenzione rivolto dalle istituzioni, verso le persone con disabilità e le loro famiglie.
Attraverso l’attività di gelsibachicoltura il progetto ha contribuito a migliorare le condizioni socio economiche delle famiglie e a formare nuove competenze in un indispensabile contesto formativo che ha portato alla produzione di manufatti tessili attraverso la coltivazione del baco da seta.
Nel progetto, in 3 anni, sono state coinvolte circa 350 persone, di cui: 100 persone con disabilità, 150 familiari ed oltre 100 invitati alla partecipazione nel progetto.

Progetto
Relaseda

Logo Red Andina de la Seda

Relaseda

relaseda per creare una rete latino-americana di sericoltura.

Il progetto ReLaSeda, nasce nel 1996 quando l’Istituto Italo-Latino Americano (IILA) approvò il sostegno alla realizzazione di un intervento di cooperazione internazionale tra Sociolario e Cebycam. Il progetto, di vasta portata si è concretizzato nella creazione di una rete Latinoamericana di Sericoltura (ReLaSeda) della quale fanno parte Argentina, Bolivia, Colombia, Cuba, Ecuador, Guatemala, Perù e Venezuela. Il progetto è riuscito a coinvolgere in modo attivo, Istituzioni di Governo, Istituzioni accademiche e di ricerca biotecnologica, Cooperativa agricole e di artigiani.
La Cooperativa Sociolario è stata portatrice di competenze in tutti questi territori ed ha permesso lo sviluppo della gelsibachicoltura e la costituzione del settore serico come motore di sviluppo per popolazioni rurali povere e in condizioni di marginalità. ReLaSeda è stato sostanzialmente un progetto di cooperazione orizzontale tra Paesi e si è basato sulla capacità di stabilire e consolidare relazioni tra gli attori che vi hanno partecipato. 

Proyecto
Seda

Logo Proyecto Seda in Latino America

PROYECTO SEDA

Promuoviamo la produzione e l'industrializzazione della seta nei paesi dell'America Latina e dei Caraibi attraverso lo sviluppo di sericoltura sostenibile.

Proyecto Seda nasce nell’Ottobre del 2017 a seguito del 1° Workshop internazionale sulla seta in America Latina. Il progetto, della durata di 48 mesi, ha come macro-obiettivo la lotta alla povertà nei paesi LAC attraverso lo sviluppo della gelsibachicoltura sostenibile. Partecipano al progetto partner istituzionali pubblici e privati di Argentina, Messico, Brasile, Colombia , Cuba e Italia, attraverso la Cooperativa Sociolario, come entità associata. Proyecto Seda, cofinanziato dall’Unione Europea, appare come il naturale proseguimento della Rete Andina di Sericoltura e della Rete Latinoamericana della Seta, di cui la Sociolario è stata il supporto tecnico scientifico fin dal lontano 1997, quando con fondi del Governo d’Italia e la gestione dall’Istituto Italo LatinoAmercano, si iniziò l’introduzione dell’attività sericola in Ecuador prima, nei paesi andini poi, fino a coinvolgere anche Argentina, Guatemala e Cuba.

Scopri in che modo puoi sostenere le attività della Cooperativa.

Fai subito la tua prima donazione oppure contattaci allo 031.541335 per maggiori informazioni.