SOCIO BAU.2 – SQUADRA EDUCATIVA SPECIALE

Il cane è da sempre mediatore emozionale e facilitatore delle relazioni sociali. Stare accanto a un cane, offre la possibilità di proiettare le proprie sensazioni interiori, costituisce un’occasione di scambio affettivo e di gioco che vuole portare a una crescita comune.

I° ANNO – SOCIO BAU

Durante il I° anno si è  voluto mostrare agli utenti “il linguaggio del cane”, cioè come il cane comunica i propri bisogni e come trasmette le proprie emozioni. In questo modo si è creato uno scambio empatico tra cane e utente, una “base sicura” fonte di gratificazione e sicurezza per entrambi, premessa per poter lavorare divertendosi assieme.
La particolarità di questo progetto è stata quella di essere presentato in un contesto di disabilità/disagio, con la finalità ultima di contribuire a sviluppare negli utenti abilità e competenze che li porteranno a percepirsi come persone capaci e responsabili. Alla fine del progetto, l’aumento dell’autostima e la consapevolezza di sé e delle proprie capacità sono rimaste ai nostri utenti come utili strumenti per i loro personali percorsi di autonomia e di inclusione.

Socio Bau.2

2° ANNO – SOCIO BAU.2

Dopo l’esperienza molto positiva del progetto dell’anno scorso, quest’anno (2019/20) abbiamo deciso di procedere con la seconda fase “Socio Bau.2 – Squadra educativa speciale”.

La “Squadra Educativa Speciale” avrà il compito di conoscere e accudire alcuni dei cani ospiti dell’Associazione “Amici per un Pelo”, un rifugio che ospita cani abbandonati provenienti dal Sud Italia, promuovendone poi l’adozione!

Con questo nuovo progetto, da un lato si vuole incrementare il numero delle adozioni di cani meticci e trovatelli e dall’altro migliorare i percorsi di autonomia degli utenti coinvolti dando loro un ruolo attivo e riconosciuto nella società in un’ottica di inclusione sociale.

La Squadra Educativa Speciale sarà formata da 14 utenti della Cooperativa scelti dall’equipe educativa e da Simone, l’educatore cinofilo conduttore del laboratorio, sulla base dei risultati ottenuti l’anno scorso.

La Squadra Educativa Speciale sarà coinvolta in diverse fasi:

– Un’uscita a settimana durante la quale i nostri esperti, guidati da Simone, educatore cinofilo, si prenderanno cura di alcuni cani ospiti del rifugio “Amici per un Pelo”. I nostri utenti potranno così mettere in pratica le conoscenze e le competenze apprese nel corso del precedente laboratorio “Socio Bau!”

– Durante le uscite alcuni dei nostri utenti scatteranno fotografie e gireranno brevi video con il fine di documentare l’attività e preparare una scheda per ogni cane educato dalla Squadra.

– Promuovere l’adozione di questi cani attraverso open-day in Cooperativa e in allevamento per conoscere di persona i cani e i membri della Squadra, e attraverso i social con la condivisione della scheda dei cani corredata dalle foto e dai video girati dagli utenti

Benefici attesi

– Rafforzare l’autostima e la fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità

– Migliorare i percorsi di autonomia

– Apprendere nuove competenze e testare quelle già acquisite

– Allargare gli ambiti relazionali

– Avere un ruolo attivo, riconoscibile e riconosciuto dalla società

– Sensibilizzare la società alle necessità e ai bisogni delle persone con disabilità

– Incentivare l’adozione di cuccioli meticci e trovatelli

– Scoprire il valore della diversità e le potenzialità insite in ciascuno

Tempi

Da novembre 2019 a giugno 2020

VUOI SOSTENERE IL PROGETTO?

10

40

100

160

SOCIO BAU.2

8,800€ di 10,500€ raccolto
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: 40.00€

SOSTIENI SOCIOLARIO
SOSTIENI L’INCLUSIONE SOCIALE

A COMO